Finasteride | Sicuro ed Efficace Contro l’Alopecia

Finasteride è il principio attivo che può essere utile contro l’alopecia androgenetica oppure per il trattamento della ipertrofia prostatica. Vediamo insieme come funziona, dosaggio, dove si trova e se ci sono possibili controindicazioni.

Finasteride Caduta dei capelli, le cause

La caduta dei capelli può essere legata a tantissimi fattori ma in linea generale si tratta di una condizione fisiologica legata al loro ciclo di vita. In altri casi invece ci sono manifestazioni con patologie che devono essere diagnosticate da un professionista del settore: in questo caso di parla di alopecia androgenetica.

Il ciclo di vita di un capello varia da soggetto a soggetto con previsione di una alternanza su più fasi e una durata media dai 2 sino ai 7 anni: una stima ha confermato che i follicoli piliferi producano sino a 20 capelli prima di lasciar spazio a quelli nuovi.

In media al giorno si perdono sino a 100 capelli mentre con il cambio di stagione e in certi particolari periodi di stress la quantità può aumentare. Gli altri fattori determinanti:

  • Sesso di appartenenza con una caduta maggiore negli uomini e meno nelle donne
  • Condizioni di salute se si segue un trattamento farmacologico intensivo oppurense ci sono casi di malnutrizione o stile di vita inadeguato
  • Utilizzo di prodotti con agenti chimici aggressivi che infiammano il cuoio capelluto e un metodo di spazzolatura tenace che porta ad uno shock e alla caduta con distacco
  • Densità della chioma, verificando infatti che le persone con tanti capelli tenderanno a perderne maggiormente
  • Genetica

È importante che nel momento in cui si nota una perdita dei capelli molto più ampia dei canonici 100 al giorno (restano sul pavimento, tra le lenzuola, tra i capelli e così via) la prima cosa da fare è quella di rivolgersi ad un esperto professionista. Lo stesso con una serie di test e diagnosi saprà valutare se ci sia o meno una patologia in corso e il trattamento da adottare nell’immediato.

Non solo, infatti in giovane età è consigliata una visita tricologica in caso di diradamento del cuoio capelluto cercando di prendere in tempo la manifestazione e ottenere tutte le indicazioni per contrastarla.

C’è una classificazione della calvizie che sono state elaborate nel 1951 con una scala che mettono a confronto tutti gli stadi delle calvizie androgenetiche che poi sono state riprese in un secondo momento dal Norwood. In linea generale negli uomini c’è una manifestazione dalla fronte in maniera progressiva, mentre nelle donne appare al centro del cuoio capelluto con un diradamento che crea una sorta di “buco” nudo. In casi rari la tipologia di alopecia citata colpisce una area molto più vasta che interessa tutta la testa.

DosageQuantityPriceCheck product
10 mg30 pills€ 87.00 Check product
10 mg60 pills€ 113.00 Check product
10 mg90 pills€ 123.00 Check product
10 mg120 pills€ 133.00 Check product
10 mg180 pills€ 141.00 Check product

Cos’è Finasteride e come funziona?

Per il trattamento dell’ alopecia androgenetica e rimedi che vengono indicati da un professionista del settore c’è finasteride che è un principio attivo sviluppato e che si trova in tantissimi farmaci adatti a combattere l’ alopecia androgenetica.

Finasteride è un inibitore della conversione del testosterone 5 alfa reduttasi di tipo 2 che è la sua variante. Bisogna fare una piccola premessa in merito al suo impiego, infatti a seconda della concentrazione di somministrazione ha due missioni completamente diverse. Si usa per l’ alopecia androgenetica ma anche per il trattamento della iperplasia prostatica benigna.

La finasteride é un farmaco con principio che deve essere prescritto da un medico professionista con ricetta medica. Per quanto riguarda il trattamento per la ipertrofia i farmaci sono classificati in fascia A quindi per ora sono rimborsati dal Sistema Sanitario Nazionale interamente oppure parzialmente a seconda del caso e del soggetto.

Quando si parla di caduta capelli, finasteride viene acquistata in farmacia con una ricetta non ripetibile e il costo è pienamente a carico del paziente (fascia C).

Tra i vari medicinali con finasteride troviamo:

  • Propecia
  • Prostide
  • Finastid
  • Fendalzel
  • Findor

A che cosa serve Propecia?

Come abbiamo già evidenziato sopra Propecia si differenzia in base al suo contenuto per due trattamenti differenti. Si presenta come compresse orali – di solito in gel – che devono essere deglutite interamente. La dose di 5 mg è indicata per il trattamento della ipertrofia prostatica benigna ovvero l’ingrossamento benigno della prostata. Il dosaggio di 1 mg è invece impiegata per il trattamento dell’ alopecia androgenetica dai 18 sino ai 41 anni sempre con prescrizione medica.

Il farmaco è stato approvato dalla FDA per il trattamento caduta dei capelli con una funzionalità che si basa sulla struttura chimica azosteroidea sin dal 1997 e negli anni gli studi hanno dimostrato essere di grande aiuto per i soggetti interessati.

Che cos’è l’ alopecia androgenetica?

Una piccola parentesi prima di continuare proprio per capire cosa sia l’alopecia androgenica chiamata così per la sua correlazione con gli ormoni androgeni e una predisposizione del tutto genetica.

L’incidenza di questa manifestazione risulta essere molto più presente nei maschi e non nelle femmine, proprio per l’influenza dei fattori genetici sul cromosoma X. Il diradamento dei capelli progressivo è causa di una miniaturizzazione dei follicoli piliferi che rispondono all’aggressività del testosterone in diidrotestosterone con una concentrazione marcata – nella maggior parte dei casi – dell’ enzima 5 alfa reduttasi di tipo ii. Un enzima che è presente soprattutto nella zona frontale e non in quella posteriore con creazione di seborrea, acne e cute grassa). Il follicolo pilifero si infiamma colpendo la salute dei capelli che si diventano fini, sottili sino alla caduta definitiva – come descritto negli articoli correlati.

Meccanismo d’ azione della Finasteride

Il meccanismo d’ azione finasteride 1 mg per contrastare la caduta dei capelli? È possibile? La finasteride ha un principio che lavora proprio per contrastare il diradamento dei capelli intervenendo sulla sintesi del DHT.

Se si vuole andare nel dettaglio allora sarà utile sapere che inibisce l’enzima così da impedire la sua conversione sul tessuto del cuoio capelluto: come una sorta di filtro o di scudo che ferma questa corsa non sempre affrontata nella maniera giusta soprattutto a livello psicologico in caso di alopecia giovanile.

La finasteride agisce quindi in profondità prevenendo l’infiammazione e l’ostruzione dei follicoli piliferi prevenendo la caduta e promuovendo la crescita dei capelli. Uno dei suoi tanti vantaggi e inibire anche un impatto successivo che potrebbe portare alla compromissione di tutto il lavoro che è stato fatto sino a questo momento.

Come si usa trattamento dell alopecia androgenetica

La caduta dei capelli è un fattore esteticamente preoccupante che ha anche un forte impatto a livello psicologico. Non sempre infatti la manifestazione viene assorbita nella maniera giusta e soprattutto ci

sono giovani che non contattano immediatamente un medico del settore, così da verificare il trattamento più corretto da applicare o impiegare con dei risultati ottimali. Ricordiamo infatti che nella maggior parte dei casi, queste patologie/manifestazioni se prese in tempo possono avere una conversione con ricrescita dei capelli.

Detto questo, il medico può prescrivere uno dei farmaci indicati per il tipo di trattamento come Propecia oppure Proscar dove il contenuto è 1 mg al giorno come da richiesta per contrastare il diradamento capelli.

Si presentano sotto forma di compresse che devono essere deglutite con acqua intere e non spezzate. Il suo impiego in merito all’ alopecia è molto apprezzato e può essere affiancato a prodotti specifici come shampoo e balsamo nonché integratori naturali per il fabbisogno giornaliero di zinco, ferro, vitamine e proteine.

I risultati che sono stati ottenuti dal trattamento hanno portato ad una soddisfazione dei pazienti interessati. Secondo una stima dall’inizio dell’impiego il 50% dei soggetti ha riscontrato una crescita dei capelli in età compresa da 18 a 41 anni. La percentuale rimanente ha considerato una buona ricrescita anche se non massiva, mentre l’1% ha manifestato scontentezza in merito al farmaco considerandolo inutile. È anche vero che questo farmaco sia consigliato soprattutto per una fascia dai 18 ai 40 anni, mentre dopo potrebbe non essere più efficace nel momento in cui il diradamento arriva a dei livelli alti e non più controllati.

È stata fatta anche una comparazione con la lozione Minoxidil dimostrando l efficacia della finasteride nella promozione della ricrescita mirata e con un tempo di manifestazione meno lungo. Il principio attivo è più efficace negli uomini rispetto alle donne, soprattutto nel periodo post menopausa visto che la caduta dei capelli si basa ad un livello di estrogeni molto basso.

Propecia

Propecia è un farmaco che contiene della finasteride prescritto negli uomini ma non nelle donne o bambini. È utilizzato soprattutto per la caduta dei capelli maschile lavorando direttamente sul cuoio capelluto per diminuire i livelli di DHT bloccando l’ enzima alfa 5.

I benefici di questo farmaco sono indicati in maschi che presentano una caduta dei capelli moderata o comunque al primo stadio: le stime hanno confermato che tutti i soggetti che hanno portato avanti questo trattamento da uomini di età compresa tra 18 ai 40 hanno notato una progressione nella crescita dei capelli con perdita rallentata e un miglioramento a livello estetico nonché psicologico.

Questo farmaco non si deve prendere in caso di allergia all’ingrediente principale e deve essere prescritto dal medico professionista. Di norma non ci sono effetti indesiderati in merito al suo uso insieme ad altri farmaci, anche se è bene farlo presente prima di intraprendere il trattamento.

Proscar

Anche questo farmaco viene consigliato dal medico curante vista la sua composizione con il principio attivo finasteride per contrastare la caduta dei capelli. È stato studiato appositamente per il controllo della ipertrofia prostatica benigna con dosi alte mentre con dosi basse combatte la caduta dei capelli. Inoltre indicata per migliorare il flusso urinario nonché tutti i sintomi che sono legati ad un ingrossamento della prostata.

Anche questo medicinale deve essere preso seguendo tutte le indicazioni del foglietto illustrativo e del medico, presentandosi in capsula da ingerire intera.

Effetti collaterali

Nella maggior parte dei casi questo è un trattamento altamente ben tollerato da tutti i soggetti, senza alcuna controindicazione. Il suo uso è richiesto per un minimo di tre mesi sino ad un anno a seconda della necessità del paziente.

Un tempo così lungo può portare a timori e dubbi essendo un medicinale, ma c’è una grande attenzione in merito alla sua funzione e negli anni non sono stati riscontrati effetti collaterali degni di nota. La più importante da citare è comunque la sua azione teratogena (su feto di sesso maschile il farmaco finasteride può comportare degli effetti collaterali) che impone il divieto di utilizzare finasteride in caso di gravidanza e in allattamento: in ogni caso interrompere la sua assunzione oppure non iniziarla.

Si ricorda inoltre che il principio attivo viene assorbito anche dalla pelle, per questo motivo si consiglia di non maneggiare capsule rotte o sbriciolate se non siete i suoi utilizzatori principali. Nell’uomo una percentuale dell’1% ha riscontrato una disfunzione erettile e ridotto volume dell’ eiaculato. A parte questi dettagli non sono stati registrati altri effetti negativi.